stile di vita ecosostenibile donna con piante
Casa

8 consigli per uno stile di vita ecosostenibile

Ogni nostra azione quotidiana, piccola o grande, ha un effetto sull’ambiente. Negli ultimi anni i cambiamenti climatici hanno richiamato sempre di più l’attenzione all’impronta ecologica che lasciamo sul nostro pianeta, con la nascita di movimenti ambientalisti che cercano di sensibilizzare Paesi, industrie e singoli cittadini a scegliere comportamenti che abbiano un minore impatto ambientale e ad adottare uno stile di vita ecosostenibile.

Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore.

(Sergio Bambarén)

Scegliere uno stile di vita ecosostenibile

Vivere in modo “green” in fondo è facile. Anche piccoli cambiamenti alla nostra routine, giorno dopo giorno, possono ridurre la nostra impronta ecologica, contribuire alla salvaguardia dell’ambiente e rendere la nostra casa ecosostenibile.

Ecco 8 consigli per vivere in modo più eco-friendly:

1. Chiudi il rubinetto dell’acqua

rubinetto con acqua che scorre

Secondo l’ultimo rapporto Istat sui consumi idrici in Italia, il nostro paese è al secondo posto in Europa per consumo di acqua potabile e ogni giorno ne consumiamo in media 215 litri a testa.

Ecco qualche consiglio per iniziare a ridurre i consumi dell’acqua:

  • Chiudi il rubinetto mentre ti lavi i denti, le mani o quando ti radi
  • Preferisci la doccia al bagno, ma attenzione a non passarci dentro troppo tempo
  • Usa dei frangigetto sui rubinetti, riducono il consumo di acqua mantenendo invariata la pressione
  • Fai la lavatrice e la lavastoviglie solo a pieno carico

2. Bevi l’acqua del rubinetto

Sempre secondo il rapporto Istat citato sopra, l’Italia è il Paese europeo che consuma più acqua in bottiglia, con una media di 200 litri a testa, che causa un elevato numero di rifiuti. Per ridurre questi consumi puoi scegliere di bere acqua del rubinetto, magari utilizzando una caraffa filtrante o installando un sistema di depurazione dell’acqua collegato direttamente al rubinetto.

Vuoi essere ancora più eco-friendly? Compra delle borracce e bottiglie lavabili per portare con te l’acqua filtrata ed evitare di acquistare bottigliette di plastica.

3. Ricicla… non solo i rifiuti!

Fare la raccolta differenziata dei rifiuti non è poi così difficile. Organizzati con diversi contenitori o borse per raccogliere i rifiuti di diversi materiali e buttali negli appositi bidoni.

Riciclare significa anche dare nuova vita agli oggetti che non usi più e che vuoi buttare. Se sono ancora in buono stato, puoi donare i vestiti che non usi più, regalare mobili e oggetti che non ti servono… ridurrai lo spreco e farai felici le persone bisognose.

Puoi anche cimentarti nel riciclo creativo di diversi materiali, come carta, confezioni di plastica, capsule del caffè… su internet puoi trovare tante idee!

simbolo riciclo con materiali

4. Riduci gli imballaggi monouso e scegli confezioni riciclabili

Nei supermercati si trovano sempre più confezioni monoporzione e prodotti con imballaggi monouso che, per quanto possano essere comodi, generano una grande quantità di rifiuti. Per vivere in modo più eco-friendly è importante cercare di ridurre il consumo di questi prodotti.

Un accorgimento in più è scegliere prodotti con confezioni sostenibili e riciclabili.  

5. Investi in prodotti ad alta efficienza energetica

Nelle nostre case ci sono sempre più elettrodomestici e dispositivi elettronici e per limitare il consumo energetico è importante investire in prodotti a ridotto consumo energetico. Sono da preferire prodotti con classe energetica superiore ad A+.

Per l’illuminazione scegli lampadine LED, hanno consumi inferiori alle normali lampadine, una buona luminosità e una lunga durata di vita.

6. Abbassa il riscaldamento e riduci l’aria condizionata

pannello smart home

Il risparmio energetico passa anche dalla riduzione del riscaldamento in inverno e dell’aria condizionata d’estate.

Per il riscaldamento puoi iniziare impostando il termostato a 20°. È una temperatura adatta a vivere in modo confortevole in casa, ma se hai ancora freddo meglio mettere un maglione invece di alzare il riscaldamento.

Ci sono altri accorgimenti per ottimizzare il riscaldamento della tua casa:

  • investi in serramenti con isolamento termico
  • non posizionare ostacoli sopra o davanti ai termosifoni
  • installa pannelli riflettenti tra il muro e il termosifone
  • utilizza cronotermostati per programmare il riscaldamento in base a quando sei in casa, per evitare sprechi

In estate cerca di ridurre l’utilizzo del condizionatore. Oltre al consiglio di scegliere climatizzatori con classe energetica non inferiore ad A+ puoi:

  • posizionare il condizionatore in alto per diffondere meglio l’aria
  • fare attenzione alla dispersione dell’aria fredda dalla finestra
  • limitare la temperatura
  • non lasciare il condizionatore acceso nelle stanze
  • dotarsi di timer per accendere e spegnere i condizionatori ed evitare di lasciarli accesi quando non sei in casa
  • fare un controllo periodico dei filtri per rendere sempre efficiente la diffusione dell’aria ed evitare l’accumulo di muffe o batteri.

Ricordati inoltre che un uso eccessivo dell’aria condizionata può anche causare tosse e bronchiti

7. Scegli prodotti a km zero e di stagione

Rendi la tua dieta eco-friendly scegliendo cibi di stagione e prodotti a km 0. Questo permette di ridurre sensibilmente l’inquinamento derivato dal trasporto (via aereo o camion) e i relativi costi, che ti offriranno un prezzo finale del prodotto più economico e vantaggioso. Inoltre contribuirai a sostenere le imprese locali!

8. Mobilità sostenibile: cammina o pedala

Se ne parla ormai da molto tempo e sempre più persone scelgono di ridurre la loro impronta ecologica scegliendo mezzi di trasporto alternativi.

Quando devi fare tragitti brevi lascia a casa la macchina, la moto o lo scooter e scegli mezzi di trasporto più sostenibili come la bici, il monopattino o semplicemente i tuoi piedi! Non solo abbatti l’emissione di anidride carbonica ma svolgi attività fisica e fai bene alla tua salute.

Scopri i monopattini Aosom per muoverti in modo sostenibile!

bicicletta con sacchetto della spesa

Piccoli gesti quotidiani da parte di tutti possono fare la differenza non solo per il benessere personale ma anche per la comunità e per il pianeta. Fai la tua parte rendendo il tuo stile di vita ecosostenibile!

Ti può interessare anche...