cane su tavolo con pettine e forbice
Animali

Come tosare il cane a casa in 5 semplici passaggi

Arriva la bella stagione, arriva il caldo…e arriva il momento di tosare il cane. Sì, perché anche i nostri amici più fedeli hanno bisogno di prepararsi all’estate togliendo, accorciando e spazzolando via il pelo in eccesso. Per questo, abbiamo riassunto in 5 passaggi tutto quel che c’è da sapere su come tosare il cane a casa. Vediamoli subito!

1) Procurati attrezzi da toelettatura

Se decidi di tosare il cane direttamente a casa, avrai bisogno di alcuni strumenti professionali.

Indispensabili sia per fare un buon lavoro (soprattutto se non si è esperti), sia per prendersi cura al meglio del nostro amico a quattro zampe.

Ecco gli attrezzi da toelettatura di cui avrai bisogno:

tosare il cane - forbici

Usa un tavolo da toelettatura

I tavoli per la toelettatura cani sono degli strumenti professionali, progettati per aiutarti a lavare e tosare il tuo cane:

  • Hanno un piano d’appoggio antiscivolo, in questo modo il tuo animale non rischia di cadere durante il lavaggio
  • Hanno un braccio regolabile in altezza e dotato di guinzaglio per tenere fermo il tuo animale e occuparti di lui in totale sicurezza

Se hai deciso di tosare il cane a casa, investire in un tavolo per la toelettatura può essere un’ottima soluzione per prenderti cura del tuo amico a quattro zampe.

TAVOLI PER TOSARE IL CANE IN OFFERTA

2 ) Spazzolare il cane

La spazzola è uno degli attrezzi da toelettatura più comuni, che tutti abbiamo a casa. Prima di tosare il cane, è importante pettinare ben bene il pelo del nostro animale:

  • Ti aiuterà a eliminare nodi e peli in eccesso
  • È un momento che puoi usare per tranquillizzare il tuo amico a quattro zampe

Spazzolare il cane è importante non solo durante la toelettatura dei cani, ma anche quotidianamente (soprattutto in estate!). Questo procedimento ti aiuta a rimuovere il pelo in eccesso e ad alleggerire il manto del tuo amico a quattro zampe, che soffrirà meno il calore.

3) Lavaggio del cane

Dopo aver rimosso i peli in eccesso, è il momento di occuparci del lavaggio del nostro cane. Puoi lavarlo normalmente, con i prodotti che usi solitamente.

4) Asciugatura

Se hai a disposizione un tavolo per la toelettatura cani, è il momento di usarlo:

  • Fai salire il tuo animale sul tavolo, da qui ti sarà più comodo asciugarlo e pettinarlo
  • Usa un asciugamano per tamponare il pelo dell’animale e rimuovere l’acqua in eccesso
  • Per fare più in fretta, usa un phon o un asciugatore per cani
  • Aiutati con la spazzola, così da evitare la creazione di nodi

Se il tuo amico a quattro zampe non è abituato agli attrezzi professionali, ti consigliamo di accendere il phon qualche minuto prima per fa sì che si abitui anche al rumore. Evita assolutamente movimenti rapidi e improvvisi, per non spaventarlo in modo eccessivo.

Ricorda: la cosa più importante è creare un ambiente confortevole, accogliente e tranquillo che lo metta a suo agio.

tosare il cane- asciugatura con spazzola

5) Tosare il cane

Se non hai mai tosato il cane, ti consigliamo di chiedere un consiglio al tuo veterinario o a un esperto prima di procedere. Infatti, non tutti i cani possono essere tosati ed è importante capire il tipo di pelo e la cura che necessita.

Se, invece, conosci già le caratteristiche del suo manto, ecco qui alcune cose importanti prima di cominciare:

  • non dimenticare di igienizzare le lame del rasoio elettrico e della forbice
  • se il tuo cane non è abituato alla tosatura, prendi del tempo per tranquillizzarlo e per farlo familiarizzare con la tosatrice facendolo venire a contatto con lo strumento in maniera graduale. Dovrà associare momento della toelettatura a una cosa piacevole (qualche biscottino e qualche coccola aiutano!)

Come si rasano i cani

La tosatura del cane parte dal collo, nel verso del pelo:

  • parti dalle zone più sensibili come la testa, i fianchi, la zona sotto la coda e l’addome
  • non rasare a zero il tuo cane perché potresti irritare la sua pelle
  • dopo un primo passaggio con la macchinetta usa le forbici per sfoltire e correggere eventuali errori

Alcune razze canine vengono tosate secondo canoni estetici “standardizzati” ma nulla ti vieta di uscire da questi schemi e liberare la tua fantasia, tenendo però conto che la toelettatura ha fini igienici e di salute!

Ricorda sempre di premiare il tuo cane dopo la toelettatura: deve associare questa attività a un momento di relax e benessere!

tosare il cane con rasoio

Ti può interessare anche...