Outdoor e giardinaggio

Guida per acquistare la migliore serra da giardino

Le serre sono strutture che possono avere forme molto diverse e servono per coltivare frutta e ortaggi durante l’inverno. Le più comuni sono costituite da una struttura metallica e un telo superiore di plastica o vetro.

Le serre sono utilizzate soprattutto nei paesi in cui il clima è molto freddo, poiché hanno la capacità di generare la temperatura e l’umidità adeguate per poter coltivare tutti i tipi di piante e ortaggi in inverno. Il loro scopo è quello di simulare le condizioni climatiche ottimali per la corretta crescita delle piante coltivate al loro interno.

Come scegliere la miglior serra?

Esistono molti tipi e modelli di serre con diverse forme e caratteristiche. Devi scegliere quella che fa per te in base alle condizioni climatiche della tua località e al tipo di utilizzo che vuoi farne. Di seguito trovi alcuni tipi di serre:

Serra con Scaffali

Questo tipo di serra è ideale per le zone con scarsa piovosità. Ha una struttura verticale e una orizzontale molto uniformi.

Normalmente il tetto di questo tipo di serre ha un’altezza tra 1,5 e 3,5 metri.

Il prezzo economico è il principale vantaggio di questo tipo di serre. Hanno anche una buona capacità di adattamento alla geometria del terreno, una buona illuminazione e un’ottima resistenza al vento.

Serra a Tunnel

Questo tipo di serra è uno dei più comuni, poiché tendono ad essere serre economiche, semplici da usare, resistenti e facilmente spostabili. Vengono solitamente utilizzate per piccole piantagioni che non richiedono una grande altezza o complessità. La struttura è metallica e offre una buona resistenza ai venti e alla pioggia. Hanno diverse finestre che consentono una ottima ventilazione.

Questo tipo di serra offre molti vantaggi nel suo utilizzo, in quanto la sua struttura non presenta ostacoli durante il lavoro, è facile da installare, offre una buona ventilazione, e riduce il problema di condensa e gocciolamento grazie alla forma della copertura.

Consigliamo questa serra a tunnel per far crescere le tue piante tutto l’anno. Puoi trovarla ora in offerta e con le migliori garanzie di qualità.

Serra a Spiovente

Le serre a spiovente sono caratterizzate da una copertura con la forma tipica del tetto di una casa. Il vantaggio principale di questo tipo di serre è che la loro installazione e manutenzione non richiedono grandi sforzi. L’inclinazione è ideale per evacuare l’acqua nei giorni di pioggia e la sua forma consente l’unione di più serre.

10 cose che dovete sapere prima di acquistare una serra

Permette di mantenere adeguate condizioni climatiche. Una serra ti dà la possibilità di regolare l’umidità e la temperatura, impedendo così che i raccolti siano esposti a condizioni climatiche avverse.

Permette di anticipare le colture stagionali. Se si dispone di una buona serra si può cominciare a piantare le colture mesi prima della loro stagione. In questo modo è possibile coltivare indipendentemente dal freddo e dal gelo esterno. Sarete in grado di coltivare cibo ricco e sano come avocado o banane in inverno!

Permette alle piante giovani di crescere più forti. Normalmente una piantagione giovane in un clima avverso ha difficoltà a crescere sana e forte. Utilizzare una serra assicura che le piante crescano senza problemi.

Intensifica la produzione e aumenta il rendimento. Uno dei vantaggi di usare una serra è che ti permette di ottimizzare la produzione delle colture, grazie alla protezione che le piante ricevono. Normalmente una produzione in serra genera una quantità da due a tre volte superiore rispetto a colture piantate in campo aperto.

Riduce il rischio di perdere la coltivazione. Il fatto che le colture possono rimanere al sicuro dal tempo vi permetterà di gestire al meglio la coltivazione, in quanto questa non sarà influenzata da fattori climatici. Questo è un punto molto importante, le colture di campo possono subire danni a causa di vari fenomeni naturali che si verificano in modo casuale.

Consente un uso più efficiente dei fertilizzanti. L’uso di serre consente di utilizzare tecniche come la coltura idroponica, che servono a ridurre al minimo l’utilizzo di prodotti chimici.

Riduce il consumo di acqua. Utilizzando una serra è possibile utilizzare sistemi di gestione dell’acqua molto efficiente come il gocciolamento, l’atomizzazione o la microaspersione.

Maggiore sicurezza contro tutti i tipi di malattie e parassiti. Coltivare in una serra fornisce molti più strumenti per ridurre il numero di erbe infestanti che possono crescere nelle piantagioni.

Ti dà la possibilità di coltivare durante tutto l’anno. Grazie all’isolamento dalla temperatura esterna ti permette di avere raccolti durante tutti i mesi dell’anno.

Permette di ottenere colture di alta qualità. Poiché la serra offre protezione da tutti i tipi di condizioni climatiche avverse, le piantagioni hanno più probabilità di crescere in salute.

Ti può interessare anche...